L’evoluzione in 100 domande e risposte

28,00

Disponibile

 Pagamenti accettati 

Fin dalla sua comparsa nel panorama intellettuale, la teoria dell’evoluzione ha sollevato molti interrogativi, e continua a farlo. In effetti, non si tratta di una teoria scientifica come le altre, confinata in uno specifico ambito del sapere umano. Trasformando la visione che l’uomo ha di se stesso, e in particolare delle sue origini, l’evoluzione ha avuto ripercussioni su ogni aspetto delle nostre società. Ha dettato le grandi scelte delle ideologie politiche del XX secolo ed è servita da giustificazione tanto al liberismo economico che al collettivismo, entrambi attivi ancora oggi, con i loro eccessi e la conseguente disumanizzazione delle società. Le religioni stesse sono state costrette a prendere posizione nei suoi confronti, ognuna a modo suo, e le implicazioni teologiche e sociologiche dell’evoluzionismo rappresentano ancora oggi una sfida che merita di essere raccolta.

Dominique Tassot, laureato all’École des Mines di Parigi, titolare di un dottorato in filosofia alla Sorbona con una tesi sulla dialettica tra scienza e rivelazione (da Galileo al padre Lagrange), si interessa del complesso rapporto tra scienza e fede. È direttore del C.E.P. (Centre d’Études et de Prospective sur la science) e della rivista Le Cep. Autore di diversi libri pubblicati in Francia sul tema dell’evoluzionismo, è intervenuto al convegno A scientific critique of evolution che si è tenuto nel novembre 2008 alla Sapienza ed è co-autore dell’opera collettiva Evoluzionismo: il tramonto di una ipotesi, a cura di Roberto de Mattei.


Indice:

Cap. I: L’evoluzione e i fossili
Cosa si aspettava Darwin dai fossili?
Cosa sono gli “anelli mancanti”?
Esistono serie evolutive comprovate?
Che dire dell’albero genealogico della vita?
Com’è possibile trovare “fossili viventi”?
Come si formano i fossili?
La scomparsa delle specie fossili prova l’evoluzione?
E i dinosauri?
Che cos’è l’esplosione del Cambriano?
I fossili possono dimostrare l’evoluzione?

Cap. II: L’evoluzione e la biologia
Le specie esistono davvero?
Quali sono gli effetti della selezione naturale?
A forza di adattamenti, le specie finiscono per evolvere?
Possiamo parlare di pre-adattamento?
Le somiglianze tra gli organi provano un ‘ascendenza comune?
E gli organi “vestigiali”?
La variabilità degli esseri viventi è una prova dell’evoluzione?
Cosa significa per noi la complessità degli esseri viventi?
La vita è continua o discontinua?
L’informazione e l’organizzazione aumentano da sole?

Cap. III: L’evoluzione e la genetica
Esiste ‘ereditarietà dei caratteri acquisiti?
Cos’è un mutante?
Le mutazioni sono il motore dell’evoluzione?
E la deriva evolutiva?
È concepibile una macro-mutazione vantaggiosa?
La “genetica delle popolazioni” prova l’evoluzione?
E gli esperimenti di evoluzione in laboratorio?
Gli OGM hanno abbattuto la barriera tra le specie?
E la formazione delle razze?
Il codice genetico dimostra la discendenza comune?

Cap. IV: L’età della Terra
Cosa sono i “sistemi” terrestri?
Come si possono datare gli strati sedimentari?
Come conoscere eventi ai quali l’uomo non ha assistito?
Cos’è la colonna stratigrafica?
Le catastrofi devono essere prese in considerazione?
Che valore attribuire alla datazione radiometrica?
Esistono orologi in natura?
L’età delle rocce sedimentarie è verificata in laboratorio?
Si possono creare le rocce?
È possibile studiare il DNA degli animali fossili?

Cap. V: Gli “antenati” dell’uomo
Da dove nasce l’idea che l’uomo discende dalla scimmia?
Darwin aveva ragione?
Il Pitecantropo era un uomo O una scimmia?
L’Uomo di Neanderthal un nostro antenato?
L’Uomo di Pechino sapeva servirsi del fuoco?
L’uomo è nato in Africa?
Perché ci sono così tante frodi in paleontologia?
Cosa ci insegnano i “bambini selvaggi”?
Il pappagallo potrebbe essere l’antenato dell’uomo?
E l’emergere del pensiero?

Cap. VI: L’evoluzione e la logica
È possibile definire l’evoluzione?
Cosa pensare degli esempi di evoluzione presentati nei libri di testo?
L’evoluzione è una teoria o un fatto?
Il tempo può essere una causa?
Nella scienza non è legittimo estrapolare?
L’interpretazione evolutiva prova l’evoluzione?
Come si può trasformare l’assenza di prove in un fattore di credibilità?
Cosa significa “sopravvivenza del più adatto”?
L’evoluzione è falsificabile?
Cosa può dire la scienza sulle origini?

Cap. VII: Ricercatori, scienza ed evoluzione
Tutti gli scienziati credono nell’evoluzione?
È possibile che la maggioranza si sbagli?
Darwin sarebbe oggi un evoluzionista?
Come negare la finalità degli esseri viventi?
Come reagiscono gli scienziati di fronte ai “fatti controversi”?
Chi ha l’onere della prova?
Perché ignorare le voci critiche?
Che conclusioni trarre dalla mancanza di prove?
Perché si deve “credere” nell’evoluzione?
L’evoluzione è un mito?

Cap. VIII: Politica, società ed evoluzione
Perché Darwin è sepolto a Westminster?
Perché Marx chiese a Darwin una prefaziOne al Capitale?
Perché Rudolf Hess definì il nazismo “biologia applicata”?
Perché il “darwinismo sociale”?
La morale evolve?
I giudici sono influenzati da Darwin?
L’evoluzionismo è legato all’aborto?
I selvaggi sono dei primitivi?
Perché un budget pubblicitario per l’evoluzione?
Perché ci sono degli scienziati nei comitati etici?

Cap. IX: L’evoluzione e le religioni
Come reagirono gli inglesi a Darwin?
Qual è il motivo del conflitto con la Bibbia?
Che ci fa la parola “specie” in una questione di natura religiosa?
Perché i cristiani hanno accettato l’evoluzione?
Che cos’è il creazionismo?
L’evoluzione è un problema per i non cristiani?
Perché non un’evoluzione nella creazione?
L’evoluzionismo teistico è la soluzione definitiva?
Perché tutti gli atei sono evoluzionisti?
L’evoluzione è una religione?

Cap. X: La Chiesa cattolica e l’evoluzione
Come reagì il Vaticano alla teoria dell’evoluzione?
Come reagì il mondo accademico cattolico?
Esiste una visione cattolica della Creazione?
Sant’Agostino era un evoluzionista?
Che cos’è il “concordismo”?
Che cosa significa “inerranza” biblica?
Il Papa ha accettato Darwin?
L’evoluzione è diventata un dogma intoccabile?
La Chiesa riabiliterà Teilhard?
Chi detiene l’autorità intellettuale nella Chiesa?
Conclusione

Appendice: Breve di Pio IX al dottor Constantin James

Informazioni aggiuntive

Peso0,5 kg
Autore

Casa editrice

Pagine