La piccola storia della mia lunga storia

10,00

Disponibile

Nel 1969 alcuni preti, come il reverendo Aulagnier, il reverendo Cottard, i reverendi che erano al seminario francese a Roma e altri, in tutto cinque o sei, andarono a trovare Mons. Lefebvre per descrivergli la situazione al seminario francese dove tutto si aggravava: niente più disciplina, i seminaristi uscivano di notte, niente tonaca, la liturgia cambiava tutte le settimane. C’era una squadra liturgica che era incaricata ogni settimana di inventarne un’altra… Allora, questi giovani seminaristi insistevano perché il buon vescovo facesse qualcosa per loro, sapendo che egli era ormai libero. Di fronte alla loro insistenza, volle occuparsi di loro, ma senza mai pensare di fondare una qualunque società, essendo lungi da lui quest’idea. Da lì nacque tuttavia la Fraternità Sacerdotale San Pio X.

Peso0.15 kg
Autore

Casa editrice

Pagine